Home
    
atti comunali
atti comunali
DELIBERE DI G.M. 2014
DETERMINE SINDACALI 2014
DETERMINE LL.PP. 2014
DET. SETT. RISORSE UMANE 2014
DELIBERE COMMISSARIO AD ACTA DEL PRG 2014
Determine Settore Servizi Demografici 2014
DELIBERE DI C.C. 2014
DETERMINE Sett. Tributi 2014
Determine Settore Economico Finanziario anno 2014
Determine Sett. Sport,Turismo Suap 2014
Det. Sett. LL.PP. 2013
Determine Sindacali anno 2013
Determine Settore Polizia Municipale anno 2013
Delibera di C.C. 2013
Delibera di GIUNTA 2013
Determine Settore servizi Sociali SUAP-Cultura Turismo 2013
Determine Settore Servizi Demografici anno 2013
Determine Settore servizi Sociali SUAP-Cultura Turismo 2012
Determine Settore Affari Generali e P.I. Ris. Um. anno 2012
Determine Settore Affari Generali e P.I. Risorse Um. 2013
DELIBERE Giunta 2011
Determine Settore Idroelettrico - Tecnico anno 2011
Determine Settore servizi Sociali ed Attività Culturali 2011
Delibere C.C. anno 2011
Determine Settore Stato Civile Anagrafe 2011
MANIFESTO ICI 2011
Imposta comunale sulla pubblicità e diritto sulle pubbliche
Orario Ricevimento Pubblico
Determine Settore Affari Generali e P.I. anno 2011
Determine Settore Economico Finanziario anno 2011
Determine Settore Polizia Municipale 2011
Tributo provinciale anno 2005
Determine Settore Idroelettrico Tributi 2011
Tassa rifiuti solidi urbani. Anno 2008.
Energia elettrica -BT inferiore a KW 1,5
Energia elettrica - Informativa
Energia elettrica - Stima della spesa annua utenze domestich
Aliquote ICI anno 2006
Energia elettrica - Impianto fotovoltaico.
Tassa rifiuti solidi urbani anno 2006
Aliquote ICI anno 2005
Aliquote ICI anno 2004
Tariffe idriche anno 2004
Aliquote ICI anno 2003
Tariffe idriche anno 2003
Tariffe idriche anno 2005.
Pubblicità e Affissioni anno 2005
Tributo provinciale anno 2006
Tassa occupazione spazi e aree pubbliche anno 2005.
Pubblicità e Affissioni - Anno 2008
Proroga termini di versamento anno 2006
Delibera n. 16/08 del CC
Imposta comunale sulla pubblicità anno 2006
Addizionale comunale enrgia elettrica. Anno 2008
ELEZIONI EUROPEE 2009 voti di preferenza candidati
ELEZIONI EUROPEE 2009 voti di lista
Proroga termini di pagamento 2008 - TOSAP e ICP.
Tariffe idriche - Anno 2008
Tributo provinciale anno 2008
Tassa cocupazione spazi e aree pubbliche anno 2006
Tariffe idriche anno 2006
Relazione Annuale Sindaco
Tassa occpuazione spazi ed aree pubbliche - Anno 2008
Servizio elettrico - Opzioni tariffarire anno 2006
Addizionale comunale energia elettrica 2006
Tassa rifiuti solidi urbani anno 2007
Tariffe idriche anno 2007
Addizionale comunale energia elettrica anno 2007
Tassa occupazione spazi ed aree pubbliche anno 2007
Proroga termini di versamento anno 2007
Tassa Rifiuti Solidi Urbani anno 2010
Addizionale comunale sui consumi di energia elettrica 2010
Tributi prov. esercizio funzione tutela anno 2010
Proroga termini pagamento TOSAP e Pubblicità
Imposta Comunale pubblicità e affissioni anno 2010
Tassa occupazione spazi ed aree pubbliche anno 2010
Servizio idrico integrato-Approvazione tariffe anno 2010
Servizio elettrico-Opzioni tariffarie anno 2007
Determine Settore Polizia Municipale 2009
Determine Sindacali anno 2009
Determine Settore servizi Sociali ed Attività Culturali 2009
Delibere di Consiglio Comunale 2009
Graduatoria n. 3 educatori
Tributo provinciale anno 2007
Graduatoria n.2 psicologi
Delibere di Giunta anno 2009
Delibere di Giunta anno 2009 (dalla 121 in poi)
Determine Serv. Sociali e Culturali dalla 89/09 in poi
Determine Settore Economico Finanziario anno 2009
Determine Settore Ambiente, Protezione Civile 2009
Determine Settore Lavori Pubblici 2009
Determine Settore Idroelettrico e Tributi anno 2009
Determine Settore Polizia Municipale 2010
Determine Settore Affari Generali e P.I. anno 2010
Determine Sett. LL.PP. 2010
Determine Settore Affari Generali e P.I. anno 2009
RELAZ. CONTENIMENTO SPESE 2009
DELIBERE G.M. 2010 dalla 117 in poi
DETERMINE SINDACALI 2010
DELIBERE G.M. 2010
DELIBERE C. C. 2010
Determine Settore Polizia Municipale anno 2012
Determine Settore Idroelettrico Tecnico anno 2012
Determine Settore Economico Finanziario anno 2010
Determine Settore Idroelettr. Tecnico 2010
Determine Settore Stato Civile Anagrafe
Determine Settore Idroelettrico e Tributi anno 2010
Determine Settore Ambiente, Protezione Civile 2010
RELAZIONE ANNUALE 2010 DEL SINDACO
Determine Settore Servizi Demografici anno 2010
Determine Settore servizi Sociali ed Attività Culturali 2010
RELAZ. CONTENIMENTO SPESE 2010
Tassa rifiuti solidi urbani anno 2004
Determine Settore Idroelettr. Tecnico
Proroga termine di versamento anno 2005
Determine Settore Servizi Demografici anno 2009
CODICE DISCIPLINARE PUBBLICI DIPENDENTI
ELEZIONI AMMINISTRATIVE 2012 voti candidati sindaci
ICI 2010
ELEZIONI AMMINISTRATIVE 2012 voti liste
Determine Settore Idroelettrico Area Tecnica 2012
ELEZIONI AMMINISTRATIVE 2012 voti lista Civica per Spataro
ELEZIONI AMMINISTRATIVE 2012 voti Lista Forze Attive
Servizio elettrico-Opzioni tariff. anno 2005
Deliberazione Commissario ad acta 2012
Determine Sindacali 2011
Determine Sett. LL.PP. 2011
Determine Settore Polizia Municipale 2012
Determine Sindacali anno 2012
MODALITA' ESTINZIONE SANZIONI-Riduzioni-Preavviso
Determine Settore Servizi Demografici anno 2012
MODALITA' ESTINZIONI SANZIONI-Riduzioni-Contestazione
Determine Settore Stato Civile Anagrafe 2012
Determine Settore Idroelettrico Tributi Amministr. 2012
Determine Sett. Econ. Finanz. Segreteria anno 2012
Delibere di G.M. anno 2012
Determine Commissariali 2012
Determine Settore Ambiente, Protezione Civile 2011
Det. Sett. LL.PP. 2012
Determine Sett. Econ. Finanz. Segreteria anno 2013
Determine Settore Idroelettrico Tributi Amministr. 2013
Delibere di C.C. anno 2012
DETERMINE DEL VICE SEGRETARIO COMUNALE 2013

ELENCO DETERMINE SETTORE AFFARI GENERALI – P.I. – GESTIONE RISORSE UMANE - PER ESTRATTO
ANNO 2009


N. 1 Del 12/01/2009
Oggetto: ACQUISTO N. 3 ARREDAMENTI SCOLASTICI SCUOLA MEDIA INFERIORE - APPROVAZIONE VERBALE DI GARA ED ACQUISTO PRESSO LA DITTA AGGIUDICATARIA.

OMISSIS

DETERMINA
1)Di acquistare, per i motivi in premessa esposti, dalla ditta GRUPPO GIODICART, con sede in Trani (BA) S.P. 130 Km 0,900 – 70059 – P.IVA 04715400729, N. 3 (tre) arredamenti scolastici più N. 2 (due) lavagne per le scuole dell’obbligo del Comune di castiglione di Sicilia e più specificatamente da assegnare alle scuola media inferiore, secondo quanto previsto e stabilito nel preventivo d’acquisto, approvato con delibera di G.M. 111/2008.

N. 2 Del 12/01/2009
Oggetto: DIPENDENTE SIG. DISANO FRANCESCO – LIQUIDAZIONE ASSEGNO FAMILIARE NON GODUTO DAL 1/7/2004 AL 30/6/2006 E DAL 1/7/2007 AL 30/6/2008.

OMISSIS

DETERMINA
1) Per le motivazioni nelle premesse addotte, liquidare e pagare al dipendente Sig. Disano Francesco l’importo di € 3.566,52 quale assegno per il nucleo familiare dal 1/7/2004 al 30/6/2006 e dal 1/7/2007 al 30/6/2008, a suo tempo non richiesto e quindi non goduto.

N. 3 Del 30/01/2009
Oggetto: LIQUIDAZIONE INDENNITÀ ORARIA FESTIVA AL PERSONALE DIPENDENTE – ANNO 2005.

OMISSIS

DETERMINA
1)Di liquidare e pagare, per le motivazioni espresse nelle premesse, al personale in precedenza citato il compenso relativo all’indennità oraria festiva relativa all’anno 2005.

N. 4 Del 30/01/2009
Oggetto: LIQUIDAZIONE INDENNITÀ TURNAZIONE AL PERSONALE DI VIGILANZA E AL PERSONALE SETTORE ECOLOGIA – ANNO 2005.


OMISSIS

DETERMINA
1)Di liquidare e pagare ai dipendenti del Corpo di Polizia Municipale e al personale Settore Ecologia il servizio di turnazione prestato durante l’anno 2005 ed ammontante a € 8.816,64.


N. 5 Del 30/01/2009
Oggetto: LIQUIDAZIONE INDENNITÀ DI REPERIBILITA’ AL PERSONALE DEI SERVIZI DEMOGRAFICI, IDROELETTRICI ED U.T.C. – ANNO 2005.


OMISSIS

DELIBERA
1) Di liquidare e pagare ai dipendenti del Corpo di Polizia Municipale e al personale Settore Ecologia il servizio di turnazione prestato durante l’anno 2005 ed ammontante a € 8.816,64

N. 6 Del 13/2/2009
Oggetto:LEGGE 23/12/1998 N. 448 ART. 27 – DETERMINAZIONE DEI CRITERI DA ADOTTARE NELLA DISTRIBUZIONE DEL FONDO PER LA FORNITURA GRATUITA O SEMIGRATUITA LIBRI DI TESTO PER L’ANNO SCOLASTICO 2007/2008 E RELATIVA LIQUIDAZIONE DEL RESTANTE 20%.
OMISSIS

DELIBERA
1) Di erogare per i motivi addotti in premessa la somma di € 2.716,34, di cui 2.434,93 già assegnata dallo Stato ed € 281,41 anticipati dal Comune, per l’A. S. 2007/2008, ai sensi dell’art. 27 della L. N. 448/98, pari al 20% dell’importo stanziato precedentemente di € 13.581,70 (piano di riparto del 23/10/2007) agli aventi diritto in possesso di un indicatore della situazione economica equivalente (ISEE) non superiore a € 10.632,64.

N. 7 del 13/02/2009
SEMINARIO DI STUDI SU “IL MODELLO CUD, IL MODELLO 770, IL CONTO ANNUALE E IL CONGUAGLIO FISCALE DI FINE ANNO” ADESIONE PROPOSTA ABBONAMENTO ANNUALE HALLEY.
OMISSIS

DELIBERA
1) Per le motivazioni addotte nelle premesse, aderire alla sottoscrizione di abbonamento per la partecipazione a N. 4 seminari previsti per l’area stipendi per il corrente anno tenuti dalla Halley Consulting, il cui ammontare complessivo di € 512,00 comporterà un risparmio di € 128,00.

N. 8 del 24/03/2009
SERVIZIO SOSTITUTIVO DI MENSA. FORNITURA BUONI PASTO PER IL PERSONALE DIPENDENTE.
OMISSIS

DELIBERA
1) Di stipulare, per le motivazioni addotte nelle premesse, con la ditta Accor Service Italia S.r.l., con sede a Milano Via G. B. Pirelli n. 18, in possesso dei requisiti previsti per legge per la fornitura “de quo”, apposita convenzione per la fornitura, per l’anno 2009 e comunque fino all’esaurimento di n. 5.200 buoni pasto annui del valore nominale di € 5,16 ciascuno, al prezzo scontato del 14,40% e pari ad € 4,42 cadauno oltre IVA al 4%, per una spesa complessiva annua di € 23.903,36 (IVA al 4% inclusa).

N. 9 del 24/03/2009
DIPENDENTE SIG. ZAPPALA’ LUCIANO – COLLOCAMENTO A RIPOSO PER RAGGIUNTI LIMITI DI ETA’ PROTRATTISI NEL TEMPO.
OMISSIS

DELIBERA
1) Per le motivazioni nelle premesse addotte, collocare in quiescenza per raggiunti limiti di età protrattisi nel tempo, a decorrere dal 01/08/2009, il dipendente di questo Comune Sig. Zappalà Luciano, riconoscendo allo stesso un servizio complessivo pari ad anni 37 mesi 08 e giorni 02 sia ai fini del diritto e sia ai fini della misura ai fini di quiescenza, mentre si riconoscono complessivi anni 34 mesi 06 e giorni 15, ai fini della liquidazione del trattamento di Fine Servizio.

N. 11 del 31/03/2009
LEGGE 23/12/1998 N. 448 ART. 27 – DETERMINAZIONE DEI CRITERI DA ADOTTARE NELLA DISTRIBUZIONE DEL FONDO PER LA FORNITURA GRATUITA O SEMIGRATUITA LIBRI DI TESTO PER L’ANNO SCOLASTICO 2008/2009 E RELATIVA LIQUIDAZIONE.
OMISSIS

DELIBERA
1) Di erogare, per i motivi addotti in premessa, le somme assegnate per l’anno scolastico 2008/2009, ai sensi dell’art. 27 della legge n. 448/98, pari ad € 9.986,56 (€ 7.451,84 per la scuola dell’obbligo ed € 2.534,72 per la scuola media superiore) agli aventi diritto in possesso di un indicatore della situazione economica equivalente (ISEE) non superiore ad € 10.632,94.

N. 12 del 03/04/2009
LIQUIDAZIONE AL PERSONALE DIPENDENTE LAVORO STRAORDINARIO – ANNO 2005.
OMISSIS

DELIBERA
1) Di liquidare e pagare, per le motivazioni espresse in premessa, al personale dipendente meglio specificato negli allegati “A” e “B” l’importo a fianco di ciascuno di essi indicato per le prestazioni di lavoro straordinario effettuate nel corso dell’anno 2005 ed ammontante ad € 10.683,00 più oneri riflessi a carico dell’Ente pari ad € 14.133,62.

N. 13 del 21/04/2009
LEGGE REGIONALE N. 68/76 – RENDICONTO FATTURE BUONI LIBRO ANNO SCOLASTICO 2008/2009.
OMISSIS

DELIBERA
1) Di approvare, per i motivi in premessa citati, il rendiconto ammontante a € 4.958,00 per spese relative all’acquisto dei libri occorrenti agli alunni della scuola media inferiore per l’anno 2008/2009 (L.R. 68/76) con imputazione già assunta al Cap. 1495 giusta determina settoriale N. 16/2008.

N. 14 del 22/05/2009
SERVIZIO SOSTITUTIVO DI MENSA. FORNITURA BUONI –PASTO ARRETRATI PER IL PERSONALE DIPENDENTE.
OMISSIS

DELIBERA
1) Di stipulare, per le motivazioni addotte nelle premesse, con la ditta Accor Service Italia S.r.l, con sede a Milano – Via G. B. Pirelli n. 18, apposita convenzione per la fornitura di n. 7.300 buoni-pasto arretrati del valore nominale di € 5,16 ciascuno, al prezzo scontato del 14,40% e pari ad € 4,42 cadauno oltre IVA al 4%, per una spesa complessiva di € 33.556,64 (IVA al 4% inclusa).

N. 15 del 15/06/2009 DIPENDENTE SIG.RA GRASSO MARIA GRAZIA - LIQUIDAZIONE ASSEGNO NUCLEO FAMILIARE NON GODUTO DAL 01/07/2005 AL 30/06/2009.
OMISSIS

DELIBERA
1) Per le motivazioni nelle premesse addotte, liquidare e pagare alla dipendente Sig.ra Grasso Maria Grazia l’importo di € 2.178,06 quale assegno per il nucleo familiare dal 01/07/2005 AL 30/06/2009.

N 16 del 14/07/2009 APPROVAZIONE GRADUATORIE RELATIVE ALLA SCUOLA PRIMARIA E SECONDARIA DI I° GRADO DEGLI ALUNNI RESIDENTI IN QUESTO COMUNE AVENTI DIRITTO ALL’ASSEGNAZIONE DELLE BORSE DI STUDIO PER L’ANNO SCOLASTICO 2008/2009.
OMISSIS

DELIBERA
1) Di approvare, ai sensi della circolare assessoriale n. 6 del 16/03/2009, le graduatorie allegate che fanno parte integrante del presente provvedimento, relative agli alunni della scuola primaria e secondaria di I° grado aventi il diritto all’assegnazione delle borse di studio per l’anno scolastico 2008/2009.


N. 17 del 06/08/2009 SERVIZIO REFEZIONE ANNO SCOLASTICO 2009/2010 – IMPEGNO SPESA E SCELTA MODALITA’ DI GARA.
OMISSIS

DELIBERA
1) Di affidare “ in toto”, per le causali in premessa citate, il servizio di refezione per gli alunni delle scuole dell’obbligo di questo Comune, relativo all’anno scolastico 2009/2010, a ditta in possesso dei requisiti previsti per legge a mezzo pubblico incanto da esperirsi ai sensi dell’art. 23, comma 1 lett.a), del D. Lgs. 157/95, dell’art. 73, comma 1 lett. c), del R.D. 827/924, ovvero della L.R. n° 7/2002 così come modificata dalla L.R. n° 7/2003 e sulla scorta di apposito foglio di patti e condizioni.


N. 18 del 07/08/2009 L.R. 07/05/76 N. 68 E SUCCESSIVE MODIFICHE ED INTEGRAZIONI. AUTORIZZAZIONE LIQUIDAZIONE FATTURE PER LA FORNITURA DI LIBRI DI TESTO. IMPEGNO DI SPESA ANNO SCOLASTICO 2009/2010.
OMISSIS

DELIBERA
1) Di impegnare per i motivi in premessa espressi, in linea di massima per l’anno scolastico 2009/2010 la somma presunta di £ 5.329,90 prevista al Cap. 1481 Bilancio 2009 (ex L.R. 1/79- Assistenza scolastica varia).


N. 19 del 13/08/2009 LIQUIDAZIONE E RENDICONTO TRASPORTO GRATUITO ALUNNI. ANNO SCOLASTICO 2008/2009
OMISSIS

DELIBERA
1) Di approvare, per i motivi in premessa citati, il rendiconto delle spese sostenute per il trasporto gratuito alunni relativo all’anno scolastico 2008/2009 ammontante a complessivi € 21.804,15.


N. 20 del 01/09/2009 L. R. 26/05/1973 N. 24 E SUCCESSIVE MODIFICHE ED INTEGRAZIONI. TRASPORTO GRATUITO ALUNNI – AUTORIZZAZIONE PAGAMENTO FATTURE AUTOLINEA “INTERBUS” ANNO SCOLASTICO 2009/2010.
OMISSIS

DELIBERA
1) Per i motivi in premessa espressi impegnare, presuntivamente e per l’anno scolastico 2009/2010, la somma di € 15.000,00 prevista ai capitoli 1460/1510 (ex L.R. 1/79 fondi regionali per servizi di funzionamento) che presenta la necessaria disponibilità.


N. 21 Del 04/09/2009 REVOCA PROCEDURA DI GARA RELATIVA AL SERVIZIO DI REFEZIONE SCOLASTICA ANNO 2009/2010.
OMISSIS

DELIBERA

1) Per la motivazioni addotte nelle premesse, di revocare con decorrenza immediata la determina n. 17 del 06/08/2009 di questo Settore, contestualmente al bando di gara costituente parte integrante della stessa.

N. ) 22 del 10/09/2009 LL. RR. 24/73 E 1/78 RELATIVE AL TRASPORTO GRATUITO ALUNNI. APPROVAZIONE RENDICONTO SPESE SOSTENUTE IN FAVORE DELLA DITTA INTERBUS DI ENNA. ANNO SCOLASTICO 2008/2009.
OMISSIS

DELIBERA
1) Di approvare l’allegato prospetto di rendiconto ammontante a € 11.599,37 relativo alle spese sostenute e già liquidate in favore della Ditta Interbus di Enna per il trasporto gratuito reso in favore degli alunni e riflettente l’anno scolastico 2008/2009 di cui alle fatture in esso specificate, impegnata con determina n. 18/2008.

N. 23 del 15/09/2009 DITTA GAS NATURAL VENDITA ITALIA S.P.A. – IMPEGNO DI SPESA E LIQUIDAZIONE FORNITURA METANO ANNO SCOLASTICO 2009/2010 PER SCUOLE ELEMENTARI E MEDIE DI CASTIGLIONE DI SICILIA.
OMISSIS

DELIBERA
1) Di impegnare, per i motivi in premessa citati, per l’anno scolastico 2009/2010 la somma presuntiva di € 35.000,00, per spese relative ai consumi di gas Metano, delle scuole elementari e medie di questo centro da liquidare all’Ente Gestore Società Gas Natural Vendita Italia S.p.A.

N. 24 del 15/09/2009 SERVIZIO REFEZIONE SCOLASTICA PER GLI ALUNNI DELLE SCUOLE DELL’OBBLIGO DEL COMUNE DI CASTIGLIONE DI SICILIA – PROROGA PER MESI 1 (UNO) ALLA SOC. COOP. SATURNO DI CEFALU’ – ANNO 2009/2010.
OMISSIS

DELIBERA
1) Prorogare, per le motivazioni addotte nelle premesse, per mesi 1 (uno), per il periodo dal 01/10/2009 al 31/10/2009, il servizio di refezione scolastica per gli alunni della scuola dell’obbligo di questo Comune conferendo incarico alla Cooperativa Sociale “Saturno”, con sede in Via Labiso n.2 Cefalù (PA), P.IVA n° 01590630842, con gli stessi patti e condizioni del precedente contratto (rep. N° 2681/07), prevedendo una spesa presunta di € 7.075,00.

N. 25 del 27/10/2009 SERVIZIO DI REFEZIONE SCOLASTICA ANNO 20009/2010 PER GLI ALUNNI DELLE SCUOLE DELL’OBBLIGO DEL COMUNE DI CASTIGLIONE DI SICILIA – ULTERIORE PROROGA ALLA SOC. COOP. SATURNO DI CEFALU’.
OMISSIS

DELIBERA
1) Affidare in proroga, per le motivazioni addotte nelle premesse, dal 03 novembre al 18 dicembre 2009, il servizio di refezione scolastica per gli alunni della scuola dell’obbligo di questo Comune alla Cooperativa Sociale “Saturno”, con sede in Via Labiso n. 2 Cefalù (PA), P.Iva n. 01590630842, con gli stessi patti e condizioni del precedente contratto (rep. N. 2681/07), prevedendo una spesa presunta di € 13.584,00, disponendo il relativo pagamento, a semplice presentazione di regolare fattura, vistata dall’Ufficio competente.

N. 26 del 11/11/2009 GRADUATORIE RELATIVE ALLE BORSE DI STUDIO PER L’ANNO SCOLASTICO 2007/2008 SCUOLE PRIMARIE E SECONDARIE DI I° GRADO – LIQUIDAZIONE AGLI AVENTI DIRITTO.
OMISSIS

DELIBERA
1) Di liquidare e pagare, per i motivi esposti in premessa, ai beneficiari, meglio indicati nelle allegate schede sub. “A” e “B”, l’importo a fianco di ciascuno indicato quale borsa di studio per l’anno scolastico 2007/2008, scuole primarie e secondarie di I° grado di questo Comune sulla base di quanto comunicato dal precitato assessorato regionale, per un importo complessivo spesato di € 14.342,00.

N. 27 del 19/11/2009 AFFIDAMENTO SERVIZIO NOLEGGIO PULLMAN G.T. ALLA DITTA DI BELLA VIAGGI DI CALATABIANO – ANNO SCOLASTICO 2009/2010.
OMISSIS

DELIBERA
1) Di affidare, per le motivazioni addotte in premessa, alla Ditta Di Bella Viaggi di Calatabiano (CT) il servizio per il noleggio di un Pullman G.T. autista compreso, per il servizio di trasporto alunni per le attività parascolastiche per un importo complessivo di € 1.936,00 Iva compresa.

N. 29 del 19/11/2009 LIQUIDAZIONE AL PERSONALE DIPENDENTE COMPENSO PRODUTTIVITA’ COLLETTIVA – ANNO 2005 – ART. 31 LETT. C) C.C.N.L.
OMISSIS

DELIBERA
1) Di liquidare e pagare, per le motivazioni espresse in premessa, il compenso relativo all’anno 2005 del fondo di produttività collettiva al personale dipendente nella misura di cui all’allegato prospetto sub “D”, ammontante complessivamente ad € 22.097,37 più oneri riflessi a carico dell’Ente.

N. 30 del 18/12/2009 L.R. 26/05/1973, N. 24, TRASPORTO GRATUITO ALUNNI. PREVENTIVO DI SPESA PER L’ANNO SCOLASTICO 2009/2010 – MEZZI PUBBLICI DI LINEA DIVERSI (F.C.E., INTERBUS, ETC,.)
OMISSIS

DELIBERA
1) Di impegnare per i motivi in premessa espressi, in linea di massima per l’anno scolastico 2009/2010 la somma di € 42.846,20 per il rimborso delle spese relative al trasporto gratuito degli alunni aventi diritto.

N. 31 del 23/12/2009 SERVIZIO DI REFEZIONE SCOLASTICA ANNO 2009/2010 PER GLI ALUNNI DELLE SCUOLE DELL’OBBLIGO DEL COMUNE DI CASTIGLIONE DI SICILIA – ULTERIORE PROROGA ALLA SOC. COOP. SATURNO DI CEFALU’.
OMISSIS

DELIBERA
1) Prorogare, per le motivazioni addotte nelle premesse, dal 07 gennaio 2010 al 12 febbraio 2010, il servizio di refezione scolastica per gli alunni della scuola dell’obbligo di questo Comune conferendo incarico alla Cooperativa Sociale “Saturno”, con sede in Via labiso, 2 Cefalù (PA), P. Iva n. 01590630842, con gli stessi patti e condizioni del precedente contratto (rep. N. 268/07), prevedendo una spesa presunta di € 9.905,00.

N. 32 del 24/12/2009 SERVIZIO REFEZIONE ANNO SCOLASTICO 2009/2010 – APPROVAZIONE BANDO DI GARA E CAPITOLATO D’APPALTO.
OMISSIS

DELIBERA
1) Per le motivazioni nelle premesse meglio specificate, approvare il bando di gara ed il capitolato speciale d’appalto relativi al servizio inerente la refezione scolastica per l’anno 2009/2010, limitatamente al periodo febbraio/giugno 2010, dandosi atto che la spesa complessiva per l’esperimento del servizio in parola, trova adeguata copertura ai capp. 1295 cod. 1-4-2-2, 1355 cod. 1-4-3-2, 1465 cod. 1-4-5-2, e cod. 1481 cod. 1-4-5-3- bil. 2009/2010 che presentano la necessaria disponibilità, giusta la precitata delibera di G.M. N. 89/2009.

N. 33 del 24/12/2009 SEMINARIO DI STUDI SU “IL DECRETO ATTUATIVO DELLA LEGGE N. 15/2009 (C.D. LEGGE BRUNETTA)”. RENDICONTO DELLE SPESE SOSTENUTE E LIQUIDAZIONE PARCELLE DI MISSIONE.
OMISSIS

DELIBERA
1) Di approvare il rendiconto delle spese sostenute per la partecipazione alla giornata di studio riguardante “ Il decreto attuativo della legge n. 15/2009 (c.d. legge Brunetta)”, organizzato da Pubbliformez e tenutosi a Catania il 26/11/2009 pari a € 278,00.

N. 34 del 24/12/2009 SEMINARIO DI STUDI SU “ IL MODELLO CUD, IL MODELLO 770, IL CONTO ANNUALE ED IL CONGUAGLIO FISCALE DI FINE ANNO”. RENDICONTO DELLE SPESE SOSTENUTE E LIQUIDAZIONE PARCELLE DI MISSIONE.
OMISSIS

DELIBERA
1) Di approvare il rendiconto delle spese sostenute pari a € 612,58 per la partecipazione alle giornate di studio inerenti “Il Modello CUD il modello 770, il Conto annuale sul personale ed il Conguaglio fiscale di fine anno”, organizzato dalla Halley Consulting e tenutosi ad Acicastello nei giorni in precedenza specificati.

N. 35 del 31/12/2009 LIQUIDAZIONE PARCELLE DI MISSIONE.
OMISSIS

DELIBERA
1) Di liquidare e pagare, per i motivi in premessa citati, le parcelle di missione al personale ed agli amministratori comunali in premessa meglio specificati per l’importo complessivo di € 1.198,52.

N. 36 del 31/12/2009 LIQUIDAZIONE FATURE DIVERSE.
OMISSIS

DELIBERA
1) Di liquidare e pagare, per i motivi in premessa citati, le fatture relative alle piccole spese effettuate per il buon funzionamento degli uffici e dei servizi in forza del vigente regolamento di Economato e della delibera di C.C. n. 5/04 alle ditte meglio in premessa specificate per l’importo complessivo di € 5.482,67.